fanny and alexander | MARCO MOLDUZZI
2035
page-template-default,page,page-id-2035,tribe-no-js,tribe-bar-is-disabled,bridge/bridge,ajax_updown,page_not_loaded,,vertical_menu_enabled, vertical_menu_transparency vertical_menu_transparency_on,qode-title-hidden,paspartu_enabled,vertical_menu_outside_paspartu,side_area_uncovered_from_content,transparent_content,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-14.2,qode-theme-bridge,disabled_footer_top,elementor-default

Marco Molduzzi nasce a Faenza nel 1972. Si laurea in Scienze Politiche presso l’Università degli Studi di Bologna con il massimo dei voti presentando una tesi intitolata L’evoluzione delle politiche culturali in Italia nell’ultimo trentennio e frequenta il corso per Tecnico nell’organizzazione e gestione di eventi dello spettacolo e culturali conseguendo un Certificato di Istruzione Tecnica Superiore.

Dal 2002 si aggrega stabilmente alla compagnia Fanny & Alexander come organizzatore teatrale.

Nel 2012 è tra i soci fondatori di E Production, cooperativa culturale che opera tra Ravenna e Faenza e i cui soci sono membri delle compagnie Fanny & Alexander, Menoventi e gruppo nanou. Nel 2017 diventa Presidente e responsabile organizzativo di E Production.

Dal 2009 è responsabile organizzativo dello spazio culturale multidisciplinare di Artificerie Almagià di Ravenna e coordina le attività di Ardis Hall, sede e spazio di lavoro di Fanny & Alexander e E Production.

Dal 2013 fa parte del team artistico e organizzativo dei progetti Club Adriatico e del festival LOOSE, progetti dedicati alla musica e alle arti digitali, assumendone il ruolo di responsabile di produzione per conto di E Production.