revolution2

(Italiano) FANNY&ALEXANDER con GOB SQUAD

Fanny & Alexander accoglie l’invito di God Squad e prende parte con gli attore Marco Cavalcoli e Andrea Argentieri alla presentazione italiana dei due spettacoli del gruppo anglo-tedesco “Revolution Now” e “We are God Squad and so are you” (Zona K, Milano, 22-25 novembre 2017)

/////

22 – 23 novembre 2017 | ore 20.00 – Triennale Teatro dell’Arte

Un progetto ZONA K in collaborazione con Triennale Teatro dell’Arte

REVOLUTION NOW! di Gob Squad (DE/UK)

con la partecipazione straordinaria di Marco Cavalcoli (Fanny & Alexander) per la versione italiana

È tempo per una rivoluzione? Le nostre vite non sono un po’ troppo comode? Siamo pronti a sacrificarle per la causa?
È certo che la parola “rivoluzionario” ha perso il suo senso da quando è diventato glamour, etichetta per vendere praticamente qualsiasi cosa, dalle rock star alle salviette igieniche.

Il teatro si trasforma per una sera nel ribollente quartier generale di un gruppo di rivoluzionari. Trascinante, coinvolgente, rumoroso, Revolution Now! rispolvera dal passato i momenti rivoluzionari decisivi per l’umanità con cui il pubblico, così come nella storia, dovrà mettersi in gioco. Perché per una sera sarà “o tutto o niente”.

“Un’esperienza teatrale magnifica, coraggiosa ed epica.”
The Guardian

Spettacolo in lingua inglese, con traduzione scenica in italiano
c/o Triennale Teatro dell’Arte
 – viale Alemagna, 6


24 – 25 novembre 2017 | ore 20.30 – Zona K

WE ARE GOB SQUAD AND SO ARE YOU di Gob Squad (DE/UK)

Performance teatrale feat. Fanny Alexander (Marco Cavalcoli, Andrea Argentieri)

È un’esperienza in equilibrio tra curiosità, coraggio, capacità di rischiare, e il rapporto tra la libertà infantile e la responsabilità condivisa per tutto ciò che succede.

“Sii te stesso, sii onesto con te stesso, segui i tuoi sogni e raggiungi le stelle”. È questo il mantra di una generazione che premia l’individualismo come ultima espressione di libertà. Ma chi è questo “self” che credi di essere? Come hai fatto a diventare chi pensi di essere? Cosa rende te, davvero te? E cosa succede quando ci avventuriamo fuori dal concetto di “unicità”?

c/o Zona Kvia Spalato 11, Milano